PERIZIE DOGANALI CONTENZIOSO VOCE DOGANALE -DAZI SERVIZI INAE DOGX - INAE INSTITUTE FOR SCIENTIFIC RESEARCH - VENICE - ITALY

Vai ai contenuti

Menu principale:


L'introduzione dell'obbligazione doganale (Art. 201 CDC, 44 NCDC) all'importazione deriva a seguito del vincolo di merci non Comunitarie ai regimi doganali di immissione in libera pratica di merci soggette ai dazi (anche per l'antidumping) e di vincolo delle merci al regime di ammissione temporanea con parziale esonero dai dazi all'importazione. L'obbligazione doganale sorge anche a seguito dell'inosservanza della normativa doganale (Art. 202-206 CDC - Art. 46 NCDC) in relazone all'introduzione di merci non comunitarie nella Comunità, alla loro sottrazione alla vigilanza doganale o per la circolazione, la trasformazione, il magazzinaggio, l'ammissione temporanea o la rimozione di siffatte merci all'interno del territorio; alle merci in regime di uso finale all'interno della Comunità e alle condizioni fissate per il vincolo di merci non comunitarie ad un regime doganale o per la concessione, in virtù dell'uso finale delle merci, di un esenzione dai dazi o di una aliquota ridotta di dazio all'importazione.

La  normativa doganale è in continua evoluzione a causa delle ultime tensioni socio-economiche attualmente presenti in diverse zone del globo;  pertanto INAE raccomanda di consultare sempre gli aggiornamenti presenti nel portale dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli; prima di iniziare qualsiasi attività di importazione e spedizione o pratiche affini.

Il servizio INAE-DOGX fornisce consultazioni ai vari attori , compresi operatori economici , autorità di controllo (Ispettori Doganali,  UPG, PM) , grandi industrie e società di import/export e studi legali,   oltre a perizie tecnico-scientifiche con indirizzo investigativo e analisi di laboratorio al fine di rilevare o meno la corretta applicazione del complesso compendio normativo vigente oltre al REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2016/1821 del 6 ottobre 2016 che modifica l'allegato I del REGOLAMENTO (CEE) 2658/87.


Il servizio INAE-DOGX segue sempre i continui aggiornamenti; aggiornamenti, se trascurati, possono determinare pericolosi borderline interpretativi che possono generare a loro volta contenzioni ASSOLUTAMENTE DA NON TRASCURARE , non solo amministrativi, ma anche PENALI. Il servizio INAE-DOGX è indispensabile per la corretta determinazione delle VOCI DOGANALI e dei relativi  DAZI ANTIDUMPING (qualora applicabili),  quindi alla corretta interpretazione della nomenclatura combinata e relativa classificazione delle merci.  Parimenti, una voce doganale errata genera importanti contenziosi anche in materia di  dazi antidumping;  la classificazione delle merci è un processo complesso che spesso richiede analisi di laboratorio adeguate e successive contro-analisi in contradditorio con diversi soggetti e nel caso indagini difensive.

INAE-DOGX fornisce informazioni in merito ai servizi telematici doganali EDI, INTRASTAT , TARIC e tracciamento di movimenti di esportazioni o di transito (MRN) e SAISA

Il servizio INAE-DOGX integra le seguenti tecniche di idagine e procedure:

  • AUDIT IMPORT/EXPORT ISPEZIONI DOGANALI  >> vai
  • ANALISI E RICERCHE DI LABORATORIO >> vai
  • INDAGINI DIFENSIVE ART.391 >> vai
  • RICOGNIZIONE SATELLITARE >> vai
  • RICOGNIZIONE SUBACQUE >> vai
  • LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE E CONC. SLEALE >> vai
  • AUDIT DI PRODOTTO >> va





MARITIME SAFETY

INDUSTRIAL PROPERTY-FAKE
TRAFFIC SAFETY

INTERNATIONAL ORGANIZATION FOR STANDARDIZATION AND  INVESTIGATION (links)

INAE -VENICE - ITALY
+ 39 348 82 55 645  >>>>   CALL FREE
INAE Institute for Scientific Research
- All Rights are reserved except the rights of the above links-
PIVA 03503440277 COMPARIN & PARTNERS VENICE ITALY
Torna ai contenuti | Torna al menu